Direzione Didattica 2 Circolo Giovanni XXIII

Home

La scuola contro la guerra

A nome di tutte le bambine ed i bambini, di tutto il personale del Secondo Circolo “Giovanni XXIII” un appello a far prevalere le parole e il dialogo e deporre le armi.

L’Articolo 11 della Costituzione recita “ L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali”. Il rifiuto della guerra nasce da una generazione che la guerra l’ha conosciuta e l’ha vissuta. Ed ha capito quanto sia importante la PACE.

Nella Giornata delle Donne, esprimo la speranza che prevalgano negli Stati le caratteristiche tipicamente femminili del dialogo, dell’accoglienza, dell’ascolto, del rifiuto della violenza.

La comunità scolastica del 2° Circolo non gira la testa dall’altra parte, e propone due iniziative di sensibilizzazione e solidarietà.

  • Mercoledì 9 Marzo – ore 10.00 flashmob e striscioni a cura degli alunni e delle maestre

  • Sabato 12 Marzo – devoluzione di kit didattici a favore dei bambini fuggiti dall’Ucraina. I kit sono quelli vinti in occasione del concorso “lo shopping premia la scuola” e saranno raccolti ed inviati a cura de “La Casa di Zaccheo”

Mesagne, 8 Marzo 2022

Il personale ed il Dirigente del 2° Circolo